Comune di Sovizzo
Portale Istituzionale

Articolazione degli uffici

16: Servizi Sociali

Informazioni
Tipologia
Ufficio
Denominazione
16: Servizi Sociali
Competenze
Presentazione:
Il Servizio sociale del Comune di Sovizzo risponde con tempestività ed efficienza alle richieste espresse dalla popolazione residente, permettendo la piena comprensibilità dei servizi, attraverso una densa rete di interventi ben dislocati nel territorio.
La politica sociale del territorio è rivolta a tutte le fasce deboli della società ed, in modo particolare, impegna economicamente le proprie risorse per le aree minori, adulti e anziani.
E' sensibile alle nuove emergenze ed alle problematiche rilevanti del proprio paese, e grazie al decentramento che la normativa ha affidato agli enti locali, il Comune "rappresenta, promuove e coordina lo sviluppo della propria comunità" (Cfr. D.Lgs 267/2000 "Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali).
In collaborazione con i servizi socio-sanitari erogati nel territorio dall'U.L.S.S. n°6:
  • Assistenza scolastica;
  • Centri diurni e residenziali per non autosufficienti;
  • Sostegno all'inserimento lavorativo per diversabili;
  • Agevolazioni per i trasporti per diversabili;
  • Supporto psicologico alla coppia ed al ruolo genitoriale per famiglie con problematicità;

Il Servizio Sociale del Comune di Sovizzo promuove, sostiene e favorisce l'integrazione sociale attraverso una compartecipazione attiva di energie, di operatori, di mezzi e di strumenti attenta alle esigenze ed ai bisogni dei cittadini.

Soggetti interessati:
I Servizi Sociali del Comune di Sovizzo si rivolgono a tutti coloro che si trovano in temporanea o permanente difficoltà per problemi familiari, economici, sociali e relazionali ed anche alla popolazione residente che intenda conoscere i servizi attivi sul territorio ed essere informata sulle attività e prestazioni dell'ambito sociale presenti.

I servizi attualmente erogati al cittadino sono:
  • assistenza per le spese farmaceutiche;
  • pagamento rette per degenza in Casa di Riposo;
  • integrazione minimo vitale, attraverso la compilazione di una Dichiarazione Sostitutiva Unica da parte degli utenti con il supporto e l'aiuto dell'impiegato addetto e dell'assistente sociale comunale. Questa politica di intervento è stata adottata dal Comune di Sovizzo che, a differenza di altre realtà comunali, per aiutare il cittadino nella difficoltosa ed ostica compilazione di documenti di tipo burocratico, lo sostiene, provvedendo a rielaborare le istruttorie senza rimandi ad altri enti;
  • valutazione per l'Unità Operativa Distrettuale;
  • rilascio o rinnovo di tessera trasporti pubblici per gli invalidi (L.R. 19/1996);
  • assegnazione del servizio di telecontrollo e telesoccorso (L.R. 26/1987), esenzione ticket (D.G.R. n°6/2003);
  • contributo per famiglie con badanti (D.G.R. 2907/2002);
  • contributo per soggetti con Alzheimer (L.R.N. 5/2001);
  • assegnazione contributo regionale per persone che prestano assistenza continuativa a familiari non autosufficienti (L.28/91);
  • contributo statale a studenti per l'acquisto dei libri di testo (L.448/1998-L.488/1999) e borse di studio (L.62/2000);
  • contributo canoni di locazione (L.431/98) (rimborso regionale per le spese di affitto);
  • sostegno socio-educativo per minori in situazione di difficoltà, svantaggio o multiproblematicità familiare; sostegno alla famiglia;
  • assegni di maternità (art.66 L.448/1998);
  • assegni nucleo familiare (art.65 L.448/1998);
  • assistenza domiciliare;
  • assistenza domiciliare integrata per anziani e soggetti non autosufficienti (servizio svolto da personale infermieristico dell'U.L.S.S. n°6);
  • assegnazione contributo regionale per interventi straordinari ed eccezionali da destinare a situazioni di bisogno di singoli, famiglie, enti ed organizzazioni assistenziali che operano nel sociale (L.8/86);
  • assegnazione dei contributi regionali e statali relativi alle opere da effettuare nelle abitazioni per l'eliminazione delle barriere architettoniche (L.R.41/93 e L.13/89);
  • assegnazione del contributo regionale per le spese di rientro e di prima sistemazione di soggetti residenti in Veneto che abbiano vissuto per un periodo all'estero (L.R.2/2003);
  • corsi di recupero linguistico estivo ("Integrazione per minori stranieri") grazie ai proventi della Legge 285/97;
  • sostegno al "Progetto ascolto" che vede nella collaborazione tra la scuola ed una psicologa del Distretto Ovest Area minori, una favorevole sinergia per affrontare crescenti problematiche di tutela minorile, rispondendo prontamente a qualsiasi situazione di disagio sociale;
  • Servizio Pasti a Domicilio.

In parallelo con queste attività svolte dal servizio sociale del Comune c'è un'attenzione particolare al segretariato sociale al fine di valorizzare una rete di informazioni e conoscenze che permettano ai cittadini di sapersi muovere all'interno di questo settore.
Indirizzo
Via Cavalieri di Vittorio Veneto n. 21 - Piano secondo
Telefono
0444/1802116
Email
servizisociali@comune.sovizzo.vi.it
Pec
sovizzo.vi@cert.ip-veneto.net
Orario Pubblico
L'ufficio riceve il pubblico solo su appuntamento da concordare:
al numero telefonico 0444 1802116
o via e-mail servizisociali@comune.sovizzo.vi.it
L'ufficio riceve le telefonate:
dal Lunedì al Venerdì dalle 10:30 alle 12:30 
il Martedì dalle ore 15:00 alle ore 16:30
E' attiva la segreteria telefonica per eventuali messaggi:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:30
il Martedì dalle ore 14:00 alle ore 19:00
Responsabile
Antonella Vitale
0444/1802107
segreteria@comune.sovizzo.vi.it
torna all'inizio del contenuto