Regione Veneto

Comune di Sovizzo
Portale Istituzionale

Siccità - Azioni quotidiane contro lo spreco di acqua

Pubblicata il 22/06/2022

Il bacino di competenza della società Viacqua s.p.a. sta affrontando uno dei periodi di siccità più prolungati di sempre che sta mettendo in crisi le forniture idriche.
La società Viacqua ha stilato una serie di consigli utili da mettere in pratica nella nostra vita quotidiana per ridurre gli sprechi e preservare la risorsa idrica.
  1. Ripara il rubinetto o il water che gocciolano. Non sottovalutare le piccole perdite, perché al ritmo di 60 gocce al minuto si sprecano 2.000 litri d'acqua in un anno.
  2. Controlla periodicamente il contatore. È indispensabile controllare il proprio contatore con i rubinetti chiusi e gli elettrodomestici spenti. Se l'indicatore gira, è meglio richiedere l'intervento di un idraulico per controllare l'impianto: ci potrebbe essere una perdita. Comunica periodicamente l’autolettura al numero verde 800 660 601.
  3. Installa lo scarico differenziato. Quasi il 30% dell'acqua consumata in un'abitazione viene utilizzata dallo sciacquone del wc che, ogni volta, ne fa uscire circa 8-10 litri. Se non l'hai già fatto, installa la cassetta del wc con lo scarico differenziato e non gettare rifiuti nel WC
  4. Usa il frangi getto. Installare sui rubinetti di casa un semplice frangi getto può far risparmiare fino al 50% d'acqua. Ricorda di pulirlo periodicamente.
  5. Chiudi il rubinetto quando ti lavi le mani o i denti, quando ti radi o fai lo shampoo. Aprire il rubinetto solo quando serve permette di risparmiare una gran quantità d'acqua.
  6. Usa la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico. Usare gli elettrodomestici possibilmente a pieno carico e dosare correttamente il detersivo per il lavaggio ci permette di risparmiare acqua e di inquinare meno.
  7. Pulisci le verdure lasciandole a mollo e riutilizza l'acqua del lavaggio per innaffiare le piante. In questo modo si possono risparmiare anche 1.000 litri d'acqua in un anno.
  8. Scegli la doccia al posto del bagno nella vasca. Fare la doccia significa risparmiare fino al 75% dell'acqua.
  9. Lava l'auto all'autolavaggio. Per lavarla con la canna dell'acqua servono più di 100 litri d'acqua e l'acqua sporca può danneggiare l'ambiente.
  10. Acqua fresca da bere? Tienila in frigorifero! Non lasciar scorrere l'acqua dal rubinetto perché si rinfreschi. Meglio tenerne una caraffa in frigorifero.
  11. Non utilizzare l’acqua di acquedotto per usi diversi da quelli prettamente civili, come innaffiare orti, giardini o colture, lavare l’auto, ecc.  Per l’orto e il giardino potrai riutilizzare l’acqua di cottura di pasta e verdure o recuperare l’acqua piovana, mentre con l’acqua di eventuali deumidificatori o condizionatori potrai riempire la caldaia del ferro da stiro.
  12. Limita il riempimento di eventuali piscine private. Se proprio indispensabile, scegli di farlo in orario notturno e nel corso di più notti per evitare un’eccessiva richiesta alla rete.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto