Comune di Sovizzo

Referendum 28 maggio 2017. Elettori temporaneamente all’estero.

Pubblicata il 12/04/2017

Referendum per l’abrogazione dei “voucher”  e delle “disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti”  –  28 maggio 2017
Voto per corrispondenza dei cittadini italiani  temporaneamente all’estero
 
Con decreti del Presidente della Repubblica pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 62 del 15 marzo 2017 sono stati indetti per domenica 28 maggio 2017 due referendum popolari abrogativi con le seguenti denominazioni:

“Abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti”;
"Abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)”.

In attesa della pronuncia dell’Ufficio Centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione che potrebbe condurre all’interruzione delle suddette consultazioni referendarie, su indicazione della competente Prefettura si forniscono di seguito informazioni per l’esercizio del diritto di voto per corrispondenza da parte dei cittadini che si trovino temporaneamente all’estero.

Gli elettori – ed i familiari con loro conviventi – che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricada la data di svolgimento della votazione (28 maggio 2017), possono esercitare il voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero previa espressa opzione valida solo per questa consultazione.

Gli iscritti nelle liste elettorali del Comune di Sovizzo che si trovino nelle condizioni sopraindicate, per esprimere la loro opzione di voto all’estero per corrispondenza devono compilare in ogni sua parte il modulo allegato al presente avviso. Il modulo di opzione, unitamente alla copia di un valido documento d’identità dell’elettore, deve essere inoltrato al Comune di Sovizzo in uno dei seguenti modi:
1. via posta ordinaria al seguente indirizzo: Ufficio Elettorale del Comune di Sovizzo, Via Cavalieri di Vittorio Veneto 21 36050 Sovizzo (VI)
2. via fax al n. 0444/1802135;
3. via posta elettronica all’indirizzo: anagrafe@comune.sovizzo.vi.it;
4. via posta elettronica certificata (PEC): sovizzo.vi@cert.ip-veneto.net;
5. mediante consegna a mano al Comune, anche da persona diversa dall’interessato.

Il termine ultimo per la presentazione della dichiarazione di opzione è il trentaduesimo giorno antecedente la votazione (26 APRILE 2017). 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AllegatoCirc_5-5Modelloopzione.pdf 272.62 KB


Facebook Google+ Twitter