Comune di Sovizzo

Concorso: Designing the future e Concorso d'arte: Autofocus 6

Pubblicata il 04/07/2014

L'asmministrazione comunale informa che sono attivi i seguenti concorsi, precisamente:
  • CONCORSO – DESIGNING THE FUTURE
  • CONCORSO D’ARTE – AUTOFOCUS 6
 

Il primo concorso è organizzato da Marlegno Prefabricated Wooden Buildings, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Bergamo ed è rivolto a laureati, architetti, ingegneri e designer.
Viene richiesta la progettazione di abitazioni prefabbricate monofamiliari con struttura portante in legno, utilizzando la lingua inglese, che rispettino le seguenti caratteristiche:
·         la progettazione deve tenere conto dell’ottimizzazione della prefabbricazione e della standardizzazione al fine di ottenere, partendo da alcuni elementi/moduli base, diverse soluzioni architettoniche;​
·         le unità abitative devono avere una Superficie Lorda di Pavimento pari a circa 100 mq (Superficie comprensiva di pareti interne ed esterne) e si possono sviluppare anche su più piani;
·         essendo il concorso internazionale, le abitazioni devono essere progettate per il contesto paesaggistico, climatico e culturale di appartenenza;
·         per ogni partecipante, è ammessa la presentazione di un solo progetto.

Verranno assegnati tre premi ai migliori progetti:
·         Primo premio: 5.600 euro;
·         Secondo premio: 2.800 euro;
·         Terzo premio: 1.400 euro.
I primi 50 progetti saranno esposti presso lo spazio congressuale della Marlegno fino al 31 ottobre 2014.
La scadenza per l’invio della domanda di partecipazione e dell’elaborato progettuale a info@marlengo.it è il 31/08/2014 entro le ore 24:00.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il bando al seguente link.
 

Il secondo concorso organizzato da VANNI Occhiali in collaborazione con il GAI  -Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani è destinato a giovani artisti e designer, di età compresa tra i 18 e i 35 anni.
Questo concorso, a differenza del primo, si suddividerà in due premi:
1) il progetto di mostra: l'opera da presentare dovrà essere di natura installativa flessibile da realizzarsi nello spazio VANNI (considerando lo spazio con le dimensioni di 5x4 m, come da mappa)
Il vincitore riceverà un premio acquisto di 1.500 euro e avrà come visibilità sia una personale con catalogo, sia una presenza alla fiera “the others”.​
2) la performance: da intendere nell’accezione più ampia e relativa a qualsiasi tipo di linguaggio, dovrà essere immaginata realizzabile in due locations diverse, cioè le due occasioni di presentazione che vengono offerte all’artista: lo spazio VANNI e la fiera di “the others”.
Il vincitore avrà un supporto alla produzione di 500 euro, e un testo critico sul progetto di performance sarà inserito nel catalogo che includerà anche il progetto di mostra.
Il tema del concorso vuol essere una definizione aperta, che presenti l’universo contenuto nello sguardo dell’artista. Il suo mondo, la sua visione, la sua percezione. L’artista è inteso come libera figura di creativo, in una  dimensione in cui l’arte visiva confina anche con il design oltre che con i vari linguaggi artistici.
Il progetto di mostra e la performance quindi saranno entrambi un racconto sulla dimensione soggettiva dell’artista selezionato, un’espressione in grado di presentarne l’individualità e i temi da lui/lei ritenuti al centro del proprio lavoro.
La scadenza prevista è il 29 agosto 2014.
Modalità di partecipazione e maggiori informazioni consultando il seguente link.

Facebook Google+ Twitter