Comune di Sovizzo

VACCINAZIONE ANTIRABBICA

Pubblicata il 27/02/2012
Dal 27/02/2012 al 14/06/2012

La Regione Veneto – Area Sanità Animale invita all’osservanza dell’Ordinanza Ministeriale del 10 febbraio 2012 con oggetto “Ordinanza contingibile e urgente recante misure per prevenire la diffusione della rabbia nelle regioni e nelle province autonome del nord est italiano”. In particolare si ricorda l’obbligo di vaccinazione antirabbica:
 - dei cani: provenienti dal territorio nazionale e diretti verso le provincie autonome di Trento e Bolzano e verso la Regione Friuli Venezia Giulia; per il Veneto dei cani diretti verso i comuni delle province di Belluno, Treviso e Vicenza (di cui all’O.P.G.R. n. 254 del 24/11/09). LA PROVINCIA DI VENEZIA E’ ESCLUSA DALLE ZONE CON OBBLIGO DI VACCINAZIONE ANTIRABBICA. Per i cani residenti nelle suddette Province o aree la vaccinazione dovrà essere effettuata per tutti i cuccioli e i soggetti adulti con vaccinazione scaduta;
- vaccinazione animali da reddito: in Veneto è obbligatoria la vaccinazione di tutti i capi condotti in alpeggio solamente nella Provincia di Belluno; nel territorio della provincia di Trento l’obbligo rimane per i capi condotti in alpeggio nei Comuni di Mezzano, Imer, Fiera di Primiero, Transacqua, Tonadico, Siror, Canal S.Bovo e Sagron Mis. Per la provincia autonoma di Bolzano e la Regione Friuli Venezia Giulia, gli animali da reddito da sottoporre a vaccinazione obbligatoria saranno rispettivamente quelli dei Comuni di Sesto e Dobbiaco per Bolzano, quelli di Forni di Sopra, Sauris, Forni Avoltri e Prato Carnico, per il Friuli Venezia Giulia.






Iscriviti alla Newsletter del Comune di Sovizzo!

Ogni settimana sarai informato su tutte le novità del tuo comune.
Per attivare il servizio manda un’e-mail all’indirizzo urp@comune.sovizzo.vi.it scrivendo nell’oggetto “Iscrizione a Newsletter Sovizzo News”.


Allegati

Nome Dimensione
Allegato OM RABBIA_10 02 12.pdf 14.21 KB

Facebook Google+ Twitter